venerdì 11 gennaio 2013

Viziata

Facciamo una vita semplice , molto normale . Abbiamo scelto molto tempo fa di vivere con un solo stipendio. Da operaio. E siamo in 3. Sto attenta quando faccio la spesa , ma per quanto riguarda il cibo non ci siamo mai privati di niente. Vestiti pochi, comprati dove costano il giusto e in quantità modica perchè tanto mio marito sta 8 ore in tuta e io non vado a nessun vernissage , al massimo a far la spesa o in biblioteca dove la parola d'ordine è comodità. Non facciamo vacanze ma uscite di un pomeriggio o di una giornata. Andiamo molto di rado a mangiare fuori , quindi no , non siamo noi a rendere sempre pieni i ristoranti.
EPPURE...eppure io mi sento viziata...perchè se voglio posso passare lunghe e pigre giornate estive in spiaggia



perchè la mamma mi compra i vestitini


perchè babbo e mamma mi hanno regalato la macchina del caffè che tanto desideravo


e mi riempiono di libri che adoro




perchè il babbo mi ha dato l'iPad senza il quale non so più come farei



perchè lui quando va a fare la spesa da solo il sabato mattina mi compra la ciambella di mosto



o la pizzetta coi grasselli



perchè mi porta al Castello di Babbo Natale


perchè un'amica mi regala una zucca gigante


perchè mio fratello mi fornisce pezzi indispensabili



perchè per Natale avevo chiesto a mio fratello e a mia cognata uno smalto Essie e loro me ne hanno regalati 3



perchè Lorenzo mi fa i regali e i massaggini sulla schiena e cerca ancora i miei abbracci



perchè posso passeggiare in posti così belli


e  perchè intorno a me c'è una natura meravigliosa


15 commenti:

  1. che bello questo post lucia.
    si ha bisogno di poco per stare bene, eppure non ci si riesce neanche con molto.
    grazie per ricordamelo una volta ancora <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena ti mando un bacio speciale speciale!

      Elimina
  2. bellissimo!!!
    Ci si pensa poco a quello che si ha, e troppo a quello che non si ha!

    RispondiElimina
  3. Lu sei eccezionale...so che può sembrare infantile alla "nostra età" ma io te lo dico lo stesso. Ancora non ci conosciamo personalmente ma sono certa che prima o poi l'occasione arriverà ma io sento comunque di volerti bene, per tutto quello che mi dai con i tuoi commenti, con i tuoi messaggi e con i tuoi post...Grazie Lu!!!!!!

    RispondiElimina
  4. sì sei fortunata e non per poco ;-)

    RispondiElimina
  5. si, sei fortunata.
    viziata quel tanto che basta per essere felice delle cose che si hanno

    RispondiElimina
  6. Luci sei davvero una persona dal cuore speciale!!un super abbraccione

    RispondiElimina
  7. Ciao, sono arrivata per caso sul tuo blog e mi è piaciuto da morire, questo post in particolare è stupendo perchè parla di semplicità che è l'unica cosa che basta per sentirsi felici, non servono grandi cose, specialmente quando si ha la famiglia accanto!
    Anche io sono una mamma e tra poco diventerò bismamma, anche noi abbiamo scelto che io resterò con le bambine e vivremo con un solo stipendio, non è facile, ma non è impossibile, basta starci attenti e fare gli acquisti nei posti e nei giorni giusti!
    Ho deciso di continuare a seguirti come tua follower :) quindi a prestissimo!! E se ti va di passare da me, ne sarei molto contenta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che passerò da te!! e auguri per la bisbimba!

      Elimina
  8. Ciao! Concordo in pieno con quello che dici, ma toglimi una curiosità... non hai un affitto o un mutuo da pagare, vero? Perchè tra la spesa, le bollette, l'auto, se devi metterci anche affitto o mutuo diventerebbe impossibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. adesso no ma fino allo scorso anno avevamo una sorta di muto familiare da restituire mensilmente. certo non un vero e proprio mutuo,però...

      Elimina
  9. Certe volte perdiamo di vista ciò che conta veramente.
    Che bel post
    Giù

    RispondiElimina
  10. Siete bellissimi e leggere questo post rende più leggera la mia anima, che in questo periodo, bimba in arrivo a parte, e' molto pesante!!!

    RispondiElimina